Un viaggio senza fine per godersi lentamente la vita

La famiglia californiana in viaggio (Instagram)
La famiglia californiana in viaggio (Instagram)

Emily e Adam, giovane coppia californiana, si sono messi in viaggio nell’ottobre 2012 con la figlia di appena sei anni, intenzionati a raggiungere la Patagonia. Pochi i mezzi a disposizione: un furgone Westfalia, un piccolo budget iniziale e soprattutto la voglia di avventura e cambiamento. Cinque mesi dopo, hanno deciso di abbracciare un futuro sconosciuto, godendosi la vita con la giusta lentezza, senza pensare a un fine del viaggio.

Adam è un artista e trova ispirazione nei paesaggi e le persone che incontra lungo il percorso“, si legge sul blog ‘Our Open Road’, aperto dalla coppia per immortalare la bellezza del loro viaggio. La compagna, Emily “è una stilista e cuoca”, che attualmente sta lavorando alla stesura proprio di un libro di cucina, la sua grande passione. La loro piccola Colette, mascotte di questo incredibile viaggio, è stata ribattezzata “ambasciatrice di amore e di gioia”.

La famiglia si è allargata quando nel mese di giugno 2014, hanno accolto la loro seconda figlia, Sierra, nato a Florianopolis, in Brasile. La nascitura non ha però fermato la voglia di viaggiare della coppia. Un viaggio che non conosce fine, nella speranza di ispirare altri a creare, mangiare bene, trascorrere del tempo insieme, e avventurarsi in spazi sterminati.

 

GM