Chelsea, Mourinho: ”E’ il peggior momento della mia carriera,ma è fantastico”

 

Jose Mourinho
Jose Mourinho (Getty Images)

Josè Mourinho, allenatore del Chelsea, sta vivendo un momento incredibilmente brutto con la sua squadra, che continua a perdere partite su partite, sia in campionato che in Champions League. E’ probabilmente il peggior periodo della carriera del tecnico portoghese, tra i più vincenti del mondo. Ma, a sorpresa, lo Speciale One riesce a trovare spunti positivi anche da questo momento suo e della squadra. Oggi i suoi Blues attendono allo Stamford Bridge il Southampton e nella conferenza stampa alla vigilia del match ha dichiarato: “Lo definisco il peggior periodo della mia carriera, con i peggiori risultati, ma è anche un’esperienza fantastica. Non è qualcosa che voglio ripetere, anzi voglio che finisca domani. Ma è una buona esperienza per la mia carriera. Arriva tardi, troppo tardi dopo 15 anni di carriera, sarebbe dovuta arrivare dopo tre o quattro anni. Ma è qualcosa che mi aiuterà a migliorare”.

Dopo sette giornate i ragazzi di Mou sono relegati al 14esimo posto in Premier League, con solo due vittorie all’attivo e in totale sono già cinque le sconfitte in questa stagione (tre in campionato). “Qui non ci sono primedonne – conclude l’ex allenatore dell’Inter -, ognuno vuole dare il proprio contributo e accetta le critiche. E’ parte del nostro lavoro”.

M.O.