12mila starnuti al giorno, il dramma di una ragazzina (VIDEO)

Katelyn Thornley (Youtube)
Katelyn Thornley (Youtube)

La vita di Katelyn Thornley, una ragazzina di 12 anni di Angleton, in Texas, è un inferno a causa di una strana sindrome che la fa starnutire fino a 12mila volte al giorno. I genitori della bambina non sanno più a chi rivolgersi, in quanto i medici non riescono a venire a capo della malattia che ha trasformato la vita della 12enne in un vero e proprio incubo. La stessa ragazzina ha raccontato a Fox26: “Mi fa sempre male la pancia, ho le gambe deboli e riesco a malapena a mangiare”.

Gli unici momenti di tranquillità per Katelyn Thornley sono quando va a letto, ma prima deve comunque prendere le sue medicine. Complessivamente, sono stati consultati sei medici che le hanno diagnosticato diverse malattie virali o allergie, ma non hanno trovato la cura giusta. Si pensa dunque che i continui starnuti siano dovuti allo stress della ragazzina, che ha dovuto anche lasciare la scuola. Sembra chiaro però che più lei starnutisce, più lo stress aumenta e al momento sembra che la 12enne sia costretta a convivere con la sua strana sindrome.

A volte vorrei poter lasciare il mio corpo per un po’ così da potermi vedere mentre dormo in pace perché anche nei miei sogni io starnutisco”, è il racconto della ragazzina. Un precedente simile venne denunciato nel 2009, quando Lauren Johnson disse di starnutire di continuo; raccontò la madre: “La vita per lei si è fermata. Tutti noi siamo sconcertati. Nessuno sa veramente come trattarla”.

GM

GUARDA VIDEO