Inghilterra, due ragazzi filmano la corsa verso la morte

KP_538221_crop_1200x720
YouTube

Pupille dilatate e parole confuse. Così due ragazzi inglesi si mostrano in video registrato dopo aver assunto un cocktail di farmaci. Ancora più tremendo è l’epilogo del filmato. La Clio su cui sfrecciavano per le strade dell’East Sussex in Inghilterra, arrivando a toccare le 90 miglia orarie, circa 150 all’ora in pieno centro, si è schiantata contro il muro di una chiesa.  L’autista Kyle Careford, 20, senza patente, e il suo amico Michael Owen, 21, ridono e scherzano, mentre si filmano, senza avere la minima consapevolezza di andare incontro alla morte. La diffusione del video su YouTube è stato autorizzato dalle famiglie delle due giovani vittime affinché tutti i ragazzi ci pensino più di una volta prima di mettersi al volante in quelle condizioni. Nella ripresa, subito dopo l’impatto, si sente una donna che dice ai due di tenere duro in attesa dell’ambulanza, ma purtroppo non ce l’hanno fatta.
R.G.