Tragedia in Campania, scontro tra un’auto e un bus: un morto e quindici feriti

Incidente Gioia Sannitica (Foto il mattino.it)
Incidente Gioia Sannitica (Foto il mattino.it)

Tragedia in Campania. È di un morto e di almeno 15 feriti il bilancio di uno scontro frontale tra una vettura e un autobus che trasportava studenti. Lo schianto è avvenuto a Gioia Sannitica sulla provinciale 290 nel beneventano. Da una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri sembra che il conducente dell’auto, una «Fiat 500», un ragazzo di 22 anni, Pasqualino Emilio Giamei, che è deceduto sul colpo, abbia invaso la corsia opposta dove sopraggiungeva il bus proveniente da Piedimonte Matese, carico di studenti residenti a Gioia Sannitica e in alcuni Comuni del beneventano. La vittima era residente a San Lorenzello, in provincia di Benevento.
L’ auto ha forse sbandato a causa dell’ asfalto molto scivoloso dalla pioggia ed ha invaso la corsia opposta, dove sopraggiungeva il bus proveniente da Piedimonte Matese e trasportava studenti residenti a Gioia Sannitica ed in alcuni comuni del Beneventano, come Cerreto Sannita e Telese. Ogni giorno i ragazzi si recano nel comune casertano per frequentare le scuole superiori.

MD