Un pescatore salva due turisti dal fango. Gli offrono soldi per ringraziarlo “Non voglio nulla”

Il pescatore eroe salva due turisti dal fango (Video)
(Youtube)

Uno degli incubi più temuti è quello di essere inghiottiti dalle sabbie mobili ed è successo qualcosa di simile ad una coppia di turisti norvegesi in Thailandia. Il  fango creato dalle alluvioni dei giorni precedenti li ha bloccati mentre stavano tentando della riprese sulla riva di un fiume. Per loro fortuna un pescatore li ha visti intrappolati ed è andato subito in loro soccorso. Ha dapprima liberato uno dei due.  Dopo ha cercato di tirare fuori con le braccia il secondo ma il fango era troppo duro e lo teneva bloccato per le gambe. Ha quindi deciso di tuffarsi nella melma usando il suo corpo come lettiga per trarlo in salvo. Alla fine entrambi ne sono usciti illesi.  Chat Ubonchinda è il nome del pescatore. L’uomo è stato ripreso mentre mette a repentaglio la sua vita per salvare la coppia in difficoltà. Passato lo spavento i turisti hanno cercato di contattare l’angelo custode che li aveva salvati per ringraziarlo, anche con un regalo economico. L’uomo ha rifiutato dicendo di non volere nulla in cambio: bastava la loro gratitudine.

B.R.

GuardaVideo

https://www.youtube.com/watch?v=Q_lnLKfnJ38