Volkswagen: i grandi azionisti faranno causa

BERLIN, GERMANY - OCTOBER 15: German Chancellor Angel Merkel looks on as Katrin Goering-Eckardt of the German Greens Party speaks during debates at the Bundestag that centered on Germany's refugee policy on October 15, 2015 in Berlin, Germany. Merkel gave a government declaration in which she reiterated her refugee policy stance prior to an upcoming European Union summit in Brussels. The Bundestag also voted later in the day on a new packet of measures to deal with the challenge of accommodating so many migrants and refugees this year. Merkel has coming under increasing pressure, including from members of her own political party, the German Christian Democrats (CDU), from critics who argue Germany is unable to cope with so many newcomers. Germany is expected to receive up to a million or more migrants this year. (Photo by Sean Gallup/Getty Images)
( Sean Gallup/Getty Images)

Si aggiungono capitoli alla vicenda Volkswagen. Dopo il crollo della Deutsche Bank che ha dato il colpo di grazia all’economia tedesca, arrivano brutte notizie. secondo il Sunday Telegraph i grandi azionisti della casa di Wolfsburg sono intenzionati a citare in giudizio per 40 miliardi di euro la società per il crollo del titolo Volkswagen dopo che lo scandalo è venuto a galla. Una cifra esorbitante se si tiene considerazione che  il 72% della proprietà della Volkswagen è del Land della Sassonia e della famiglia: si arriverebbe a 40 miliardi solo se anche loro si facessero causa da soli.
L’avvocato ingaggiato è Quin Emanuel, che ha al suo attivo vittorie in ” class action” per 50 miliardi di dollari e ha tra i suoi clienti big come  Google, Sony e la Fifa, che preparerà una causa a favore degli azionisti di Volkswagen che hanno visto svanire 25 miliardi di euro per il crollo del titolo del colosso automobilistico. Si prospetta un’ulteriore del titolo in borsa a causa delle per le multe inflitte dai vari governi e per i costi di richiamo e modifica dei motori degli 11 milioni di vetture con il contestate motore diesel AE189.

Roberta Garofalo