Calciomercato, Pirlo torna in Italia: ecco la sua destinazione per gennaio!

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Andrea Pirlo, dopo soli circa 6 mesi dal suo approdo nella Mls americana, nei New York City, potrebbe tornare in Italia. Incredibile, ma vero. La Gazzetta dello Sport afferma che l’ex centrocampista della Juventus potrebbe ritornare a calcare i campi della nostra Serie A nella pausa del torneo statunitense, che riprenderà solo a marzo. La squadra che lo sta tentando è addirittura l’Inter, il club dove Pirlo si affacciò al grande calcio all’inizio degli anni 2000. Sarebbe stato Roberto Mancini in persona a fare una telefonata a Pirlo nei giorni scorsi per fargli sapere che sarebbe ben contento di accoglierlo in squadra a gennaio.

L’esperienza newyorkese, a livello sportivo, è stata finora avara di soddisfazioni per il regista bresciano, che non è riuscito a trascinare la sua squadra nei playoff. In questi giorni Pirlo è tecnicamente in vacanza e lo resterà almeno fino ad un mese e mezzo prima della ripresa del campionato. Uno stop di più di tre mesi che probabilmente gli comprometterebbe gran parte della prossima stagione, con gli Europei sullo sfondo. Ed è per questo motivo che potrebbe davvero prendere in considerazione questa ipotesi, sulla scia di quanto fece David Beckham qualche anno fa col Milan, quando faceva la spola tra il club rossonero e i Los Angeles Galaxy.

Ma il progetto del Presidente Thohir è addirittura ancora più ampio. L’Inter potrebbe anche offrire un contratto all’ex giocatore della Juventus di sei mesi o addirittura di un anno e mezzo, andando ad allungare di un anno quello che attualmente ha a New York (fino a dicembre 2016). Insomma, un’operazione che potrebbe essere di breve durata, ma anche molto lunga, a seconda degli eventuali accordi che verranno presi.

Marco Orrù