Topo impiccato: avvertimento shock al Municipio -FOTO

Topo impiccato Fonte ilmattino.it
Topo impiccato Fonte ilmattino.it

Un avvertimento macabro ed inquietante accompagnato da una frase è stato rinvenuto al Municipio di Battipaglia. Si tratta di un topo impiccato: “Per i signori commissari. A voi i soldi a noi i topi. Grazie”. Sul caso indagano i carabinieri che al momento escludono la pista dell’intimidazione e seguono quella del gesto dimostrativo. Il ritrovamento è stato fatto dagli uscieri del Comune. Il ruolo prezioso nelle indagini lo giocheranno le immagini delle telecamere situate nei pressi del palazzo.
Il quotidiano Ilmattino.it riporta i presunti motivi del gesto “L’idea delle forze dell’ordine, comunque, è che non si sia trattato di un messaggio intimidatorio. Gli uomini dell’Arma hanno infatti escluso che possa essere un messaggio proveniente da ambienti malavitosi.

Piuttosto, Fasolino e i suoi ritengono possa essersi trattato di un’azione di tipo dimostrativo, forse legata alle forti tensioni che in questi mesi si vivono a Palazzo di Città. Del resto i riferimenti sono chiari. Oltre ai destinatari – chiaramente la commissione straordinaria – vi sono la questione dei soldi e il problema dei topi. Sulla prima questione, il riferimento potrebbe essere legato al braccio di ferro che da tempo è in corso fra le rappresentanze sindacali e l’amministrazione commissariale. Ancora ieri, l’Ugl ha denunciato agli organi di informazione una situazione insostenibile a Palazzo di Città. Oltre alle vertenze degli amministrativi e della polizia municipale, legate fra l’altro agli stipendi bloccati e ai salari accessori del 2013, 2014 e 2015, vi è il nodo di Alba, ancora da sciogliere. Al vaglio della commissione, infatti, resta l’ipotesi di esternalizzare il servizio di igiene. E a questa vicenda, si collega anche la questione topi. Da mesi, infatti, si susseguono segnalazioni sulla massiccia presenza di roditori in città”.

LC