Terrore ad Hannover, allarme bomba: cancellata Germania – Olanda

HANOVER, GERMANY - NOVEMBER 17: Police forces secure the HDI-Arena prior the match Germany against the Netherlands at the HDI-Arena on November 17, 2015 in Hanover, Germany. The German Federal Police raised the number of heavy equipped Police officers inside the main train station of Hanover, the airport of Hanover as well as at the HDI-Arena in order to increase the safety, after the attacks in Paris last week. German chancellor Angela Merkel (CDU) and members of the German Federal cabinet are expected to be among the guests at the match. (Photo by Alexander Koerner/Getty Images)
HANOVER, GERMANY – (Photo by Alexander Koerner/Getty Images)

Il terrore spaventa il  mondo del calcio. Lo stadio di Hannover dove era prevista tra pochi minuti la partita di calcio Germania-Olanda è stato evacuato. La partita è stata cancellata. Secondo l’emittente televisiva Ntv, la cancelliera Angela Merkel era già fra gli spalti quando è stato annunciato lo sgombero. Secondo quanto riporta la Bild on line la decisione è arrivata dopo la segnalazione di “persone sospette davanti allo stadio”. Già questo pomeriggio era stata trovata una borsa sospetta, che aveva agitato gli animi, ma l’allarme era risultato infondato.  È di ieri, invece, la notizia della cancellazione dell’amichevole Belgio-Spagna, in programma per oggi a Bruxelles. Mentre per la gara tra Italia e Romania sono state preparate misure di sicurezza rafforzate allo stadio Dall’Ara per l’amichevole tra Italia e Romania. Anche in Spagna l’allerta sale e per il “clasico” tra Real e Barcellona in programma sabato il Bernabeu sarà blindato: al momento nessuna ipotesi di rinviare il match, ma le autorità hanno predisposto misure di sicurezza eccezionali per la sfida tra le regine della Liga.

Il portavoce della Federcalcio tedesca (Dfb), Jens Grittner, su Twitter ha annunciato che la nazionale tedesca di calcio è stata portata in un posto protetto. “Mentre eravamo sull’autobus dirigendoci verso lo stadio siamo stati dirottati dalla polizia in un posto sicuro. In questo momento non possiamo dire di più”.

Dopo l’annullamento dell’amichevole Germania-Olanda, il capo della polizia di Hannover, Volker Kluw, parlando alla tv Ndr, ha affermato che “c’era l’intenzione di innescare una carica esplosiva nello stadio”. “L’indicazione decisiva l’abbiamo avuta circa 15 minuti dopo l’apertura dei cancelli”, ha aggiunto Kluw. Ma è allarme in tutta la città: chiuse le stazioni della metropolitana ed evacuata la sala concerti.

MD