“Obama con l’Isis si comporta da grandissimo codardo”

Obama Isis
(Chip Somodevilla/Getty Images)

Fox News, canale tematico americano di notizie e informazione, ha sospeso immediatamente due opinionisti che durante un approfondimento sul tema del terrorismo e dell’Isis si erano scagliati violentemente contro Barack Obama. La loro critica era rivolta soprattutto al suo discorso di domenica notte durante il quale il presidente aveva rassicurato la nazione senza però proporre una nuova strategia per contrastare o sconfiggere l’Isis. Le parole di Obama, molto attese dopo la strage di San Bernardino, non avevano effettivamente portato molte novità alla strategia attuata contro l’Isis. Il presidente ha ribadito infatti il suo no ad un attacco di terra, smentendo così tutte le voci che dopo i fatti di Parigi volevano gli Usa pronti a prendere in mano la situazione per risolvere definitivamente il problema siriano.

I due opinionisti sotto accusa sono l’ex tenente colonnello dell’esercito statunitense Ralph Peters e l’attrice Stacey Dash. Entrambi sono andati decisamente sopra le righe soprattutto nei toni e nei termini usati. Il militare ha definito Obama “un grandissimo codardo”, mentre la Dash ha sottolineato in modo piuttosto volgare come il presidente, a suo avviso, non si prenda abbastanza cura della sua nazione e del suo popolo. L’emittente, dopo le numerose critiche ricevute dai telespettatori e dopo i malumori provenienti dalla Casa Bianca, ha sospeso i due opinionisti definendo “totalmente inappropriato e inaccettabile” il linguaggio utilizzato nei confronti di Obama. Ecco il video del loro intervento:

F.B.

Leggi anche:

Obama e Putin sono d’accordo: “Sconfiggere l’Isis è un imperativo”

Isis, il piano di Cameron “Raid in Siria entro Natale”