Juventus, parla l’agente di Zaza: “Simone è cresciuto tanto. Meriterebbe più spazio.”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:37
Simone Zaza (Getty Images)
Simone Zaza (Getty Images)

La Juventus ha sicuramente un parco attaccante di tutto rispetto, da Dybala a Mandzukic, da Morata a Zaza. Quest’ultimo è impiegato pochissimo, anche se nelle ultime apparizioni ha dimostrato di meritare più spazio. Per parlare dei primi mesi in bianconero di Simone Zaza e del suo futuro, la redazione di juvelive.it, ha intervistato in esclusiva l’agente del giocatore, Cristian Maifredi che ha rilasciato queste dichiarazioni al microfono del collega Remigare Giovanni:

Facciamo il punto sui primi mesi di Zaza alla Juventus…

Bellissimi ed importanti. Essere alla Juventus per Simone è motivo d’orgoglio, ma anche una grande occasione per crescere e maturare sotto tutti i punti di vista. Allenarsi con giocatori di livello mondiale come Buffon non è da tutti e questo lo ha aiutato e lo aiuta tantissimo.”

Forse pochi minuti in campo?

“Si, credo troppo pochi. Potrei sembrare di parte, ma Simone ha dimostrato di essere un giocatore importante che può serenamente dire la sua anche con la maglia della Juventus. Secondo me doveva e poteva giocare qualche minuto in più per poter dimostrare a tutti di essere cresciuto ulteriormente in questi ultimi cinque mesi.”

Si è parlato di una sua possibile partenza addirittura a gennaio per non perdere l’Europeo, è vero?

“Questo non lo so. Prima di tutto devo incontrare Simone, e lo farò dopo il derby con il Torino di Coppa Italia, dopodichè incontrerò anche la società per fare il punto di questi primi mesi in bianconero. Naturalmente la volontà è quella di poter dimostrare di essere da Juve, ma per far questo, c’è bisogno che Simone possa giocare……”

Giovanni Remigare