Ragazzina prende a pugni un disabile:"Se l'era cercata"

(Youtube)

Il video che ha fatto il giro del web riprende una ragazzina di 14 anni mentre prende a pugni un 18enne disabile affetto da  paralisi cerebrale e sindrome di Down. Questo terribile atto di bullismo è accaduto in un parco di Pakenham, vicino Melbourne. Le immagini  hanno scatenato una pioggia di commenti negativi. La ragazza si è difesa con un post pubblicato su Facebook  dove scrive: “Se l’era cercata, primo: ha minacciato di colpire me e i miei amici ed ha anche alzato il pugno verso di me. Secondo: tutti volevano farlo, ma nessuno ha avuto le palle. Se non l’avessi fatto io, l’avrebbe colpito uno dei ragazzi e gli avrebbe fatto molto più male. Terzo: è stato lui a chiedermelo, perché diceva che non si sarebbe fatto niente. Quindi non giudicate se non sapete come sono andate le cose. Lui è disabile ma sa ancora cosa è bene e cosa è male. Mi scuso per quello che ho fatto ma non posso, e non voglio, tornare indietro”.

Brunella Rossi

Guarda Video

https://www.youtube.com/watch?v=QXqCFLj4Szw