Lucia Uva come Ilaria Cucchi: ecco il poliziotto coinvolto nella morte del fratello

Lucia Uva Giuseppe Poliziotto
Luigi Empirio, il poliziotto coinvolto nella morte di Giuseppe Uva (Facebook)

Ilaria Cucchi, la sorella del povero Stefano, ha pubblicato su Facebook la foto di uno dei cinque carabinieri indagati nell’inchiesta bis avviata nel dicembre scorso dalla Procura di Roma. Proprio seguendo il suo esempio, oggi Lucia Uva, sorella di Giuseppe, l’uomo di 43 anni deceduto il 14 giugno del 2008 dopo esser stato fermato dalle forze dell’ordine mentre con un amico stava spostando delle transenne, ha fatto la stessa cosa. Sul suo profilo Facebook la donna, che da anni cerca disperatamente giustizia, ha pubblicato la foto di uno degli uomini delle forze dell’ordine coinvolti nell’inchiesta sulla morte del fratello. Si tratta di Luigi Empirio.

Sotto la foto dell’uomo, un selfie a petto nudo, la donna ha scritto: “Noi vittime dello Stato vogliamo solo la verità e non ci fermeremo fin quando i colpevoli non verranno tutti fuori. Questo era il poliziotto che la notte del 14/6/2008 era presente nella caserma quando hanno preso Giuseppe. Io che colpa ne ho se come Ilaria Cucchi voglio farmi del male per vedere in faccia chi ha passato gli ultimi attimi di vita di mio fratello. Questo soggetto a Giuseppe lo conosceva molto bene..”. La donna aveva poi aggiunto: “Amici come dice Ilaria Cucchi non facciamo il loro gioco comportiamoci dà persone intelligenti, niente offese come loro hanno fatto coi nostri cari niente guerra. Solo i vostri commenti di quello che pensate….noi vogliamo solo la verità è GIUSTIZIA X TUTTI NESSUNO ESCUSO. NOI SIAMO E SAREMMO UNA FAMIGLIA E SAREMMO SEMPRE UNITI!!!”.

La donna ha poi rimosso la foto scrivendo un commento al fatto che il poliziotto avesse tolto tutto dal suo profilo: “Molto bene questo è il coraggio dei burattini di latta anche Luigi Empirio ha tolto tutto vedo che di coraggio non ne hanno come lo avevano la sera che hanno picchiato e massacrato di botte I nostri fratelli…”. Lucia Uva ha poi aggiunto: “Ciao amici come vi avevo annunciato anche Luigi Empirio mi ha tolto l’amicizia. Il palestrato non ha avuto le palle di lasciare quello che scriveva e io gli avevo risposto ma a quanto pare la verità brucia.”

F.B.