Carambola tra auto e tir: tragedia sulla A21

Incidente (DAMIEN MEYER/AFP/Getty Images)
Incidente (DAMIEN MEYER/AFP/Getty Images)

Un drammatico incidente è avvenuto ieri sera intorno all’ora di cena sulla A21 Torino-Piacenza: ad avere la peggio è stata una 87enne torinese, Alessandrina Nuvoli. In base alle prime ricostruzioni, un tir, per ragioni ancora tutte da chiarire, è rimasto coinvolto nella carambola tra macchine e poi si è allontanato senza prestare soccorso. Secondo alcune testimonianze, sarebbe stata proprio l’anziana, a bordo della sua Fiat600, a perdere per prima il controllo del mezzo, sbandando tra le corsie autostradali mentre accanto, sul rettilineo tra Villanova e Santena, sfrecciavano altre auto.

Cinque in tutto i mezzi coinvolti nel sinistro: i testimoni sottolineano infatti che, oltre alla Fiat600, un primo mezzo ha solo sfiorato il veicolo della Nuvoli, un altro invece l’ha presa in pieno facendola prima sbattere contro una terza auto e infine contro il tir che la precedeva. Quindi, stando a questa ipotesi, l’autista del tir potrebbe anche non essersi accorto di nulla e aver per questo proseguito senza fermarsi a prestare soccorso.

L’auto dell’87enne ha fermato la sua folle corsa contro un guardrail. Immediata la telefonata al 118, ma quando i soccorsi del personale medico-sanitario a bordo dell’ambulanza sono giunti sul posto oramai per la Nuvoli non c’era più nulla da fare. Medicate sul posto altre quattro persone rimaste lievemente ferite nell’incidente e che avrebbero rifiutato il trasporto all’ospedale di Moncalieri.

 

GM