Italiani e casinò online: una passione in crescita

    bonus senza depositoSi dice che il gioco sia nato con l’uomo e studi approfonditi hanno dimostrato con certezza che la passione per il gioco si sia sviluppata di pari passo con lo sviluppo della civiltà umana. In particolare i Romani (seguiti dai greci) amavano scommettere sull’esito finale di competizioni sportive: lotta tra gladiatori, corse con le bighe. Non è un caso, quindi, che gli italiani restano tutt’oggi un popolo di grandi amanti dei casinò.

    Gli eventi che si svolgevano al Colosseo ai tempi dell’Impero Romano, probabilmente suscitavano lo stesso fascino dei moderni casinò. Lo stesso Giulio Cesare amava giocare ai dadi. Le moderne sale da gioco riproducono ambienti eleganti, lussuosi, location degne di spunto per romanzi e film di grande successo. Chiunque abbia messo piede in un casinò almeno una volta nella vita, non può negare di esserne rimasto anche lievemente affascinato. I casinò sono sempre stati accostati alla bella vita, pertanto riescono a generare attrazione a prescindere dal brivido del gioco: la sensazione che si prova in attesa che la pallina della roulette si fermi sul numero puntato, è un piacere che solo questo ambiente può generare. Piacere che si amplifica se seguito da una vincita.

    Successo in crescita dei casinò online

    La diffusione dei casinò terrestri nel nostro paese è stata limitata fin dall’inizio e si contano solamente tre sale da gioco principali: Saint-Vincent, Sanremo, Campione d’Italia. Si deve probabilmente anche al freno posto alla diffusione delle sale terrestri, il grandissimo successo riscosso dai casinò online in Italia. Nonostante il periodo di crisi, fin dai primi anni del 2000 le sale da gioco online sono cresciute di gran numero e continuano a far registrare ricchi introiti. Un altro fattore che concorre al loro successo è la possibilità che offrono di giocare ai casinò con bonus senza deposito considerando che nessun casinò terrestre offre ai giocatori dei bonus gratis utilizzabili per scommettere ai giochi. Sta di fatto che il numero di nuove piattaforme di gioco in rete, continua a crescere.

    In Italia, nel 2012 c’è stata la regolamentazione del gioco online. In pratica, tutte le piattaforme di gioco virtuali che consentono di scommettere soldi veri sul territorio italiano, sono regolamentate dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, meglio nota come AAMS. Si tratta dell’ente che garantisce la regolarità, la sicurezza e l’affidabilità del gioco online in Italia.
    Con l’avvento dei dispositivi mobile giocare nei casinò online è diventato un fenomeno ancor più di massa. Basta pensare che è sufficiente un cellulare di ultima generazione (o un tablet) per giocare in qualsiasi momento ai giochi preferiti.

    Tutta una serie di caratteristiche interessanti rendono le piattaforme di gioco online particolarmente allettanti per gli appassionati. Prima fra tutte e la vasta selezione di giochi offerti. Di recente, i migliori casino online AAMS hanno addirittura introdotto la possibilità di giocare live, online: il giocatore, cioè, scommette da casa propria ma in diretta con un croupier collegato live attraverso una webcam. E’ così possibile vivere un’esperienza di gioco reale, senza essere costretti a sostenere i costi di viaggio per recarsi presso una delle poche sale terrestri.

    Sembra davvero incredibile se si pensa che, solo fino a 100 anni fa, il gioco era riservato esclusivamente alla classe nobile, che amava riunirsi in sale sfarzose dove giocare a carte e rendere il tutto più avvincente puntando dei soldi sull’esito delle partite. Bisognerà attendere il 1638, anno in cui sempre per volontà della classe nobile, fu aperto a Venezia Ca’ Vendramin Calergi, il primo casinò ancora oggi noto come Casinò di Venezia.
    Sull’esempio di Ca’ Vendramin Calergi, altre città europee aprirono al pubblico sale da gioco che inizialmente riproducevano fedelmente anche i lussuosi interni e gli arredi del casinò italiano.
    Fin da subito le sale da gioco hanno riscosso un grande successo, divenendo un fenomeno di costume di portata internazionale. Per farsi un’idea, basta pensare al casinò di Monte Carlo o ai numerosi e sfavillanti casinò di Las Vegas, patria del gioco per antonomasia.