Il poliziotto corre troppo ed è costretto a scusarsi (VIDEO)

Il poliziotto si scusa (ritaglio Youtube)
Il poliziotto si scusa (ritaglio Youtube)

Risulta quasi surreale vedere un’automobilista rimproverare un poliziotto perché corre troppo, ma è quanto accaduto in Florida e a riprendere la scena è stata Claudia Castillo, che ha poi postato i video su Youtube. La donna, infatti, era al volante della sua automobile, quando è stata superata da una pattuglia della polizia che stava toccando una velocità superiore ai 90 miglia orari, ovvero i 150 km/h. Così, ha deciso di riprendere quanto accadeva con il suo smartphone (non certo il massimo in materia di sicurezza stradale).

La donna, non paga di aver ripreso la “prodezza” del poliziotto, ha deciso addirittura di inseguirlo, provando a bloccarlo facendogli i lampeggianti. “Ti ho fermato perché ho visto che andavi oltre i 90 miglia all’ora. Volevo sapere cosa ti ha spinto ad andare così veloce”, gli ha detto Claudia Castillo, quando finalmente il poliziotto ha deciso di accostare e scendere dalla pattuglia, per poi infine scusarsi: “Chiedo scusa, andrò più piano”. “Davvero?”, chiede la donna, che si sente infine replicare: “Si, stai attenta”.

GUARDA VIDEO
Prima parte

Seconda parte

Terza parte

GM