Muore per colpa di una pizza

Pizza (Guillaume Meyer/AFP/Getty Images)
(Guillaume Meyer/AFP/Getty Images)

Stava cenando insieme al marito con una pizza, quando un boccone le è andato di traverso. Loretta Giacomini, 69 anni, ha cercato di tossire ed è andata nella stanza da bagno per tentare di vomitare, aiutata dal compagno. Ma tutte le manovre sono risultate vane. Ha iniziato  a perdere conoscenza e il marito, Arbeno Vanin, ha chiamato il 118. I medici hanno fatto il possibile per aiutarla ma quando sono giunti nell’abitazione della coppia, che vive a Feletto Umberto di Tavagnacco, nell’appartamento di un condominio di via Buonarroti, ormai era tardi e non c’era più nulla da fare. La 69enne era deceduta, soffocata dal boccone di pizza, sotto gli occhi sconvolti del marito.  Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Feletto per verificare l’esatta dinamica dell’incidente.

MD