Bettarini shock su Simona Ventura

Stefano Bettarini (Photo by Jacopo Raule/Getty Images)
Stefano Bettarini (Photo by Jacopo Raule/Getty Images)

C’eravamo tanto amati” era il titolo di un noto programma delle reti Mediaset degli anni ’90 ma riassume bene anche l’attuale rapporto tra Stefano Bettarini e Simona Ventura, coppia ammirata ed idolatrata per anni, ora ai ferri corti.

A raccontare il loro rapporto è l’ex calciatore che confessa sulle pagine di ‘Diva&Donna’ di non parlare con la Ventura da circa due anni: “L’ultima volta che l’ho vista e le ho parlato è stato per chiudere legalmente una questione inerente all’assegno di mantenimento per i figli. Adesso, mi fa chiamare da Cristina, la sua assistente, anche per annunciarmi che i ragazzi verranno da me”.

Tutto è cominciato quando mi sono schierato dalla parte di Mara Venier nella polemica fra loro due – racconta l’ex calciatore – Il fatto è che a me non era piaciuto l’atteggiamento negativo di Simona verso la conduttrice, Alessia Marcuzzi, di cui ora tesse le lodi. Capisco che Simona senta L’Isola come una sua creazione e di Giorgio Gori, tutti e due hanno fatto davvero una bella impresa. Però bisogna anche rispettare il lavoro altrui . Fu così che ricevetti un sms dalla mia ex: “Mi riferiscono dall’Italia che ti sei schierato dalla parte di Mara, guarda che non ci fai una bella figura!”. E da allora me l’ha giurata (…)”.

Detto fatto: nonostante le polemiche tra la Ventura e le colleghe siano oramai un ricordo lontano, la conduttrice non ha seppellito l’ascia di guerra nei riguardi dell’ex marito.

LC