Pullmino contro una Punto: tragico il bilancio

Il drammatico incidente (foto Vigili del fuoco)
Il drammatico incidente (foto Vigili del fuoco)

Un gravissimo incidente stradale è avvenuto nel veronese poco dopo le tre di sabato notte. In uno schianto fra una Fiat Punto e un furgone Mercedes Vito con alcuni dipendenti di Trenitalia a bordo, appena partiti dalla stazione di Porta Nuova, ha perso la vita un uomo di 38 anni,  Lorenzo Veronese, conducente dell’utilitaria, mentre cinque sono i  feriti. L’auto e il pulmino si sono scontrati frontalmente in Via delle Coste a Verona.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno dovuto faticare non poco per estrarre dalle lamiere il corpo senza vita di Lorenzo Veronese, dilaniato dal terribile impatto. Sul posto anche personale Suem e Croce Rossa oltre alla polizia locale di Verona. Il conducente del furgone è stato sottoposto all’alcoltest ed è risultato negativo. I cinque feriti, che non sono gravi, sono stati trasportati negli ospedali di Borgo Roma e Borgo Trento.

GM