Bimbo di 4 anni cade nel vuoto al parco giochi: è gravissimo

Le immagini dei soccorsi al piccolo caduto nel parco giochi (Web)
Le immagini dei soccorsi al piccolo caduto nel parco giochi (Web)

Il piccolino di soli 4 anni e mezzo stava giocando tranquillo nel parco giochi di Poia, frazione di Ponte di legno. Era lì in vacanza insieme alla sua mamma che intorno alle 20 di lunedì sera osservava il suo bambino giocare felice.  Improvvisamente la tragedia. Il bimbo sta camminando nel parco, su una specie di cavalcavia tutto recintato in legno. Purtroppo quella recinzione nasconde una trappola tremenda nella quale il piccolo si imbatte. La sua età non gli permette di capire il pericolo e così, forse dopo essere scivolato, il bimbo passa attraverso l’unico punto della recinzione alla quale mancavano le traversine. Un salto nel vuoto di tre metri. La mamma resasi conto dell’accaduto chiama subito i soccorsi e il bambino viene immediatamente ricoverato in condizioni disperate all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Ora sta lottando tra la vita e la morte, ma in base alle poche notizie che fanno trapelare i sanitari bisogna sperare in una specie di miracolo.

F.B.