Incidente da film, il conducente è grave

L'auto cappottata (Vigili del fuoco)
L’auto cappottata (Vigili del fuoco)

Spesso si parla di incidente spettacolare, degno degli effetti speciali di un film d’azione. Però non bisogna dimenticare che ci sono persone vere coinvolte. E’ quanto è avvenuto a Torri di Quartesolo, in via Longare, l’arteria che poi sfocia sulla provinciale per Padova. Protagonista suo malgrado un 28enne che era alla guida di una Ford Focus. Ancora sconosciuti i motivi per i quali il giovane abbia perso il controllo del mezzo. A quel punto la macchina è impazzita, ha abbattuto alcuni pali e una recinzione ed infine si è cappottata nel cortile di un’abitazione. Il ragazzo che era alla guida ha riportato gravi ferite, ma in base alle prime informazioni non dovrebbe essere in pericolo di vita. Il giovane è stato estratto a fatica dall’auto ed è stato successivamente soccorso dal personale sanitario del Suem 118 (allertato da alcuni residenti che hanno sentito il tremendo botto) e poi trasferito all’ospedale San Bortolo dove gli sono stati riscontrati diversi traumi e alcune probabili fratture. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Vicenza che hanno messo in sicurezza l’auto e l’area dell’incidente procedendo poi al difficoltoso recupero della Ford, andata seriamente danneggiata nella paurosa carambola. Sul posto anche i carabinieri per la ricostruzione della dinamica del sinistro, che in base alle prime ricostruzioni non avrebbe visto coinvolti altri mezzi.

F.B.