Formula1 Gp del Bahrain: pole-position di Hamilton bene le Ferrari – le dichiarazioni

Foto: Andrej Isakovic AFP/Getty Images
Foto: Andrej Isakovic AFP/Getty Images

Si sono concluse le qualifiche del Gp del Bahrain. Ancora una volta sono le mercedes là davanti a tutti inarrivabili per lo meno in prova. Lewis Hamilton conquista la pole positon con un giro perfetto. Suo il nuovo record del circuito in 1.28.493. Secondo il compagno di squadra Rosberg a 77 millesimi. Seconda fila tutta Ferrari con Vettel davanti a Raikkonen. C’è ottimismo per il gran premio tra gli uomini Maranello. Lo strapotere delle stelle d’argento in configurazione gara è meno netto rispetto alle qualifiche. La power unit tedesca infatti, non può, per problemi di affidabilità, sfruttare in corsa la stessa mappatura “spinta” delle prove. Terza fila per la Red Bull di Ricciardo che ha sopravanzato le due Williams di Bottas e Massa. Hulkenberg chiude la quarta fila.

Foto: Lars Baron per Getty Images
Foto: Lars Baron per Getty Images

Nella conferenza stampa Hamilton ha dichiarato “E’ incredibile pensare che siamo così veloci, questo dimostra quali progressi abbia fatto la tecnologia”. La replica di Rosberg: “Credo che Louis abbia confezionato un risultato ottimo. Questa è una delle piste dove la pole è meno rilevante”.  Sorride Vettel soddisfatto della prestazione:”La macchina è andata benissimo tutto è a posto non c’è un tratto di pista dove la vettura non sia a suo agio. Ora dobbiamo migliorare noi. Ci stiamo lavorando. Mi piacerebbe fare una partenza come in Australia”.  Semaforo verde, domani,  alle 17.00 ora italiana.

C.S.