MotoGp: Pole-position con caduta di Marquez. Rossi c’è

Sarà un gara tutta da vivere la seconda prova della MotoGp sul circuito di Rio Hondo in Argentina. Qualifiche partite in ritardo per permettere ai commissari di ripulire la pista dai detriti dovuti all’incidente della Ducati di Redding nella FP4. Nel turno conclusivo di prove, è stato Marc Marquez a realizzare la pole position con il tempo di 1’39″411 confermando lo stato di grazia suo e della sua Honda. Secondo un coriaceo e quanto mai a suo agio Valentino Rossi.  0″375 il distacco della sua Yamaha dalla pole. Terzo, a completare la prima fila Jorge Lorenzo.

 Foto: Mirco Lazzari per Getty Images
Foto: Mirco Lazzari per Getty Images

I tre rivali dello scorso anno così affiancanti e pronti per scatenarsi alla prima staccata di quella insidiosa curva 1 che ieri ha visto andare a terra sia Lorenzo che lo stesso Marquez proprio nel secondo tentativo delle qualifiche finali.

 Foto: Juan Mabromata/AFP/Getty Images
Foto: Juan Mabromata/AFP/Getty Images

Seconda fila per l’altra Honda di Dani Pedrosa davanti alle due Ducati di Dovizioso e Iannone. Oltre alla già citata curva1 ci sarà da fare i conti anche con l’incognita meteo, infatti, è previsto l’arrivo della pioggia. Attenzione anche alle gomme, perché la Michelin potrebbe vietare l’utilizzo della gomma morbida dopo il cedimento riscontrato dalla Ducati di Redding.

Semaforo verde alle 21.00 ora italiana

C.S.