Schianto all’alba: due morti nel veronese

L'incidente (foto vigili del Fuoco)
L’incidente (foto vigili del Fuoco)

Drammatico incidente mortale questa mattina alle 6.30 lungo la strada statale 12 tra Buttapietra e Isola della Scala, nel veronese. Per cause ancora in via di accertamento, un’auto con a bordo due persone di nazionalità romena si è schiantata frontalmente contro un camion che proveniva dalla direzione opposta. Illeso l’autista del tir, mentre per i due romeni non c’è stato nulla da fare: a causa dell’impatto, la loro automobile si è completamente accartocciata su sé stessa.

L’incidente ha portato a chiudere provvisoriamente, in entrambe le direzioni, il tratto stradale, deviando il traffico. L’automobile con a bordo le due vittime dell’incidente è rimasta incastrata sotto il mezzo pesante, richiedendo l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre i corpi. Sul posto è arrivato anche il personale del 118, che però ha solo potuto accertare il decesso dei due uomini, mentre la Polizia Stradale si è messa immediatamente al lavoro per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Le strade del veronese continuano dunque a bagnarsi di sangue: pochi giorni fa, è morta Costanza Mancini, la 17enne rimasta coinvolta in un tremendo incidente stradale avvenuto a Bure, frazione di San Pietro in Cariano. A metà marzo, in uno schianto fra una Fiat Punto e un furgone Mercedes Vito con alcuni dipendenti di Trenitalia a bordo, appena partiti dalla stazione di Porta Nuova, ha perso la vita un uomo di 38 anni, Lorenzo Veronese, alla guida dell’utilitaria.

 

GM