Mentana bacchetta Renzi: “Non è sempre colpa della tv” (VIDEO)

Enrico Mentana (ritaglio video)
Enrico Mentana (ritaglio video)

Commentando le affermazioni del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sul mancato quorum al referendum, Enrico Mentana, direttore del Tg di La7, ha sottolineato: “Due parole sul premier, che è il premier e ha perfettamente ragione nel dire chi ha vinto e chi ha perso perché il risultato è molto chiaro. Però, la deve smettere di dare la colpa alla televisione e ai talk show. Se non ci fosse la televisione ha spiegare le ragioni dell’uno e dell’altro, e anche le sue ragioni, noi non sapremo e non potremmo decidere come cittadini cosa fare”.

“Siccome la gran parte dei cittadini italiani ha deciso di non andare a votare” – ha proseguito stizzito Enrico Mentana – “lo avrà fatto anche vedendo la televisione e i talk show, non nonostante. Con tutto il rispetto per il presidente del Consiglio, che prima o poi queste cose se le deve mettere in testa. Ha vent’anni in meno di chi vi parla, quindi ha tutto il tempo per farlo”.

GUARDA VIDEO

Le news di oggi

GM