Sesso col figlio adolescente dell’amico: donna in manette

December Hebert (Facebook)
December Hebert (Facebook)

Finisce nei guai per aver fatto sesso con un ragazzo di sedici anni, figlio di un amico di famiglia: protagonista in negativo della vicenda è December Hebert, 38 anni di Marrero, Lousiana. La donna è stata arrestata perché – secondo gli inquirenti – avrebbe convinto l’adolescente ad avere rapporti sessuali con lei. La notizia è stata rilanciata negli Usa dal sito di informazione locale “Nola.com”, che rileva come la donna avrebbe conosciuto il ragazzo, figlio di un suo amico, nell’aprile del 2015, quindi lo avrebbe spinto a fare sesso con lei. I rapporti sessuali tra la donna e l’adolescente si sarebbero protratti per tre settimane.

In seguito la 38enne ha intimato più volte al ragazzino di non parlare a nessuno di quanto accaduto, ma questi si sarebbe confidato comunque con un amico, il quale a quel punto ha deciso di andare dalla polizia a raccontare tutto. I fatti risalgono a circa un anno fa: December Hebert, vistasi scoperta, ha anche tentato di scappare, ma è stata arrestata. In attesa di giudizio, il giudice Patricia Joyce ha emesso un ordine di protezione nei confronti del ragazzo: la 38enne, per la quale è stata fissata una cauzione di cinquemila dollari, è tenuta a non avvicinare l’adolescente.

GM