Attenti a questo autovelox: 1000 multe in 3 giorni

(Web)
(Web)

Un vero e proprio record. Mille multe in tre giorni. E dire che il limite di velocità è stato anche innalzato da 50 a 70 Km/h. Si tratta dell’autovelox posizionato dalla Polizia stradale sulla corsia in direzione nord della tangenziale che da Torre a Mare porta a Bari e che costeggia il centro abitato e le ville. Si tratta della famigerata Statale 16 in uno dei suoi punti più pericolosi e più volte teatro di paurosi e purtroppo mortali incidenti. Dopo questa iniziativa con gli autovelox installati a bordo strada in modo temporaneo e che, con decreto prefettizio, possono essere utilizzati senza la contestazione immediata della violazione, gli incidenti sono drasticamente diminuiti. Quello che è aumentato è il numero di contravvenzioni con una media di circa 300 multe al giorno per eccesso di velocità. Le pene sono quelle previste dal codice della strada: se si supera di massimo 10 km/h il limite la multa oscilla tra i 38 e i 155 euro. Nella fascia di superamento del limite, compresa tra i 10 e i 40 chilometri orari, la somma da pagare è fissata tra i 155 e i 624 euro, con l’aggiunta della decurtazione di 5 punti dalla patente. Dai 40 ai 60 km/h la multa va da 370 a 1.458 euro, con la sospensione della patente da uno a tre mesi e la decurtazione di 10 punti dalla patente. Quindi grande attenzione a chi dovesse passare da quelle parti con lo spauracchio della multa ben consapevoli che queste regole servono per salvare vite ed evitare incidenti.

F.B.