Le dimensioni contanto? Ecco quanto: lo dice la scienza

Dimensioni pene fonte DailyMail
Dimensioni pene fonte DailyMail

E’ l’ossessione per antonomasia di ogni maschietto: a qualsiasi latitudine del globo, ogni uomo, almeno una volta si è interrogato sulle dimensioni del proprio pene. Quasi sempre, se l’attrezzatura non rispetta le aspettative, ci si consola chiedendosi: “Quanto contano in realtà le dimensioni del pene?” .

A rispondere a questa domanda ci hanno pensato un gruppo di studiosi della Australian National University, Monash e La Trobe. Vi avvisiamo: quello che leggerete da qui in avanti potrebbe anche non piacervi.

“Le dimensioni di un pene flaccido influenzano in modo significativo il sex appeal di un uomo”. Questo in sintesi il verdetto dei ricercatori.

I risultati, pubblicati sulla “Proceedings of the National Academy of sciences” (una rivista conosciuta con le sue iniziali PNAS), Brian Mautz, Bob Wong, Richard Peters e Michael Jennions hanno utilizzato sperimentalmente la “computer-generated image” (un’applicazione di computer grafica 3D) per testare gli effetti di variazione delle dimensioni del pene, dell’altezza e della larghezza del tronco (la larghezza delle spalle rispetto alla larghezza vita) sulla capacità di attrazione dei corpi maschili.

Tra le tre lunghezze, quella che in assoluto conta di più in termini di attrattività è quella del busto. Ma risulta anche che le dimensione del pene e l’altezza hanno praticamente la stessa importanza”.

Il motivo? “Un grande pene può essere un segnale di maggiore salute generale e vigore”.

Il più scelto dalle donne? Il modello “leggermente ma non troppo più grande della media” .

LC