Roma, ancora caos: Spalletti contro 4 big!

Luciano Spalletti (Photo by Luciano Rossi/AS Roma via Getty Images)
Luciano Spalletti (Photo by Luciano Rossi/AS Roma via Getty Images)

Non solo la lite Spalletti-Totti in casa Roma. C’è dell’altro. La trasferta di Bergamo contro l’Atalanta rischia di essere più negativa di quello che è già stata, visto che dall’Atleti Azzurri d’Italia il club giallorosso è andato via con un solo punto, peraltro raccattato in extremis. Si era parlato di uno Spalletti che al rientro della squadra nello spogliatoio aveva avuto modo di battibeccare con Totti sul fatto che lui e alcuni suoi compagni erano rimasti svegli fino a tardi alla vigilia del match per giocare a carte.

E La Gazzetta dello Sport riporta i dettagli di quanto accaduto: Kostas Manolas, Radja Nainggolan, Miralem Pjanic e Francesco Totti si sarebbero intrattenuti fino a tardi (si parla di mezzanotte e mezzo e non delle due del mattino come detto in precedenza) a giocare non a carte, ma a poker online. I 4 avrebbero violato le regole dello spogliatoio. Il greco e il belga hanno giocato regolarmente, mentre l’esclusione di Pjanic, ancor più di quella di Totti, aveva fatto discutere. E non è un caso dunque che il bosniaco era tra i protagonisti in negativo di questa vicenda. I 4 verranno multati dalla società.

M.O.