Gatto ritrovato con 30 pallini da caccia in corpo: quello che succede ha dell’incredibile -FOTO

Il gatto sopravvissuto fonte Metro
Il gatto sopravvissuto fonte Metro

E’ stato ritrovato in una pozza di sangue colpito da 30 pallini da caccia: le sue condizioni erano disperate, eppure, nonostante i pronostici nefasti, Puss-puss, micio di 3 anni, è sopravvissuto all’impensabile.

Il felino si era allontanato da casa da circa una settimana e quando è stato trovato agonizzante e portato d’urgenza dal veterinario che lo ha soccorso. Nonostante sia malconcio (ha perso un occhio) ma Puss-Puss se la caverà

È straziante vederlo in quelle condizioni – ha detto il padrone -spero che possa riprendersi presto, anche se non avrà più un occhio”. La vicenda di questo fortunato micio sembra dare ragione alla diceria popolare che vuole i gatti in possesso di ben 7 vite: è facile che Puss-puss se ne sia giocata almeno una.

LC

Il tg del giorno in meno di tre minuti