Malore dopo il rapporto con un trans: ora rischia la vita

Trans (Paula Bronstein/Getty Images)
Trans (Paula Bronstein/Getty Images)

Viene colto da malore dopo un rapporto sessuale con un transessuale e per questo motivo un professionista di Padova è stato ricoverato in gravi condizioni per un’intossicazione da farmaci. I medici si sono riservati la prognosi. A dare l’allarme sarebbe stato proprio il trans che si era intrattenuto in precedenza con il 54enne nel suo camper. Quando è uscito dal mezzo, il trans si è reso conto che l’auto del professionista era ancora ferma in uno dei parcheggi del Cinecity, a Limena, nell’hinterland padovano.

Insospettitosi, il trans si è avvicinato al mezzo e ha notato che l’uomo era in preda a un malore. Quando è arrivata l’ambulanza del Suem il 54 enne, un professionista padovano con studio nella città veneta, era privo di sensi e in bocca aveva il tappo di un flacone di medicinali. Le sue condizioni sono apparse molto serie e l’uomo è stato intubato e stabilizzato sul posto e trasferito poi al Sant’Antonio, dove gli è stata diagnosticata l’intossicazione da psicofarmaci, che l’uomo assumeva con regolarità, a cui si sarebbe aggiunto un colpo di calore.

Il tg del giorno in meno di tre minuti

GM