Milan, dopo la sconfitta contro il Verona potrebbe succedere l’incredibile!

Cristian Brocchi (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
Cristian Brocchi (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

La sconfitta contro il Verona è una figuraccia che il Milan faticherà a cancellare. L’Hellas di Delneri è addirittura retrocesso lo stesso dopo questo successo sui rossoneri, ma è comunque riuscito ad avere quell’orgoglio che il Milan al Bentegodi ha dimostrato di non aver avuto. La cura Brocchi si è già esaurita. Dopo la vittoria contro la Sampdoria a Genova è arrivato lo scialbo pareggio casalingo contro il Carpi e questa inopinata sconfitta.

Nelle scorse ore si è parlato di un clamoroso ribaltone col ritorno di Sinisa Mihajlovic per salvare la stagione che ancora ha tanto da dire per i rossoneri. C’è da conservare almeno il sesto posto, col Sassuolo che è solo un punto dietro e soprattutto c’è da affrontare al meglio la finale di Coppa Italia contro la Juventus il 21 maggio a Roma. Tuttavia, questa ipotesi sembra esser stata scartata dal presidente Berlusconi in persona, che aveva speso parole non belle nei confronti del tecnico serbo all’indomani del suo esonero. Galliani magari spinge per questa soluzione, ma per ora si va avanti con Brocchi, almeno fino al prossimo match casalingo contro il Frosinone. In caso di altro scivolone il ritorno in panchina di Mihajlovic potrebbe anche diventare realtà.

M.O.