Polpette con pezzi di vetro per sterminare i randagi

Polpette con pezzi di vetro (Facebook)
Polpette con pezzi di vetro (Facebook)

I cani randagi aumentano per le vie del paese, così qualcuno decide di sbarazzarsene nel più crudele dei modi, ovvero realizzando delle esche mortali composte da polpette di pane con all’interno dei pezzi di vetro o avvelenate con una dose eccessiva di candeggina. Gli episodi sono stati segnalati alla pagine di Facebook “Non sei irpino se…” e sarebbero avvenuti ad Altavilla Irpina, in provincia di Avellino.

Questa la denuncia sul social network, documentata da un’eloquente immagine: “Mi giunge in privato…
Succede ad Altavilla Irpina. SEGNALAZIONE URGENTE FATE GIRARE ASSOLUTAMENTE. Nei seguenti posti: Ponte dei santi, albero vicino alla posta, scuole elementari, davanti al bar prima della chiesa, Viale degli eroi, sono state trovate queste polpette contenenti vetro e candeggina. Fate attenzione ai vostri cani! E se vedete randagi sofferenti avvertiteci subito in modo che possiamo intervenire tempestivamente! Ho già avvertito i vigili!”.

Il tg del giorno in meno di tre minuti

GM