Bambino uccide la madre con un colpo di pistola in pieno petto

Patrice Price fonte facebook
Patrice Price fonte facebook

Un bimbo di appena due anni ha ucciso accidentalmente la madre con un colpo di pistola. La tragedia si è consumata in auto mentre la donna era alla guida. Il piccola si trovava nel sedile posteriore quando avrebbe trovato sotto il sedile anteriore una pistola di proprietà del fidanzato della madre, di professione guardia giurata. Il colpo esploso non ha lasciato scampo a la Patrice Price, 26enne di Milwaukee, nello stato americano del Wisconsin. La vicenda ha riaperto il dibattito sulla necessità di un giro di vite nella compravendita di armi da fuoco. Negli ultimi mesi si sono registrati diversi casi analoghi che hanno visto come protagonisti bambini piccoli che si sono trovati casualmente a maneggiare pistole ed armi da fuco varie con esiti spesso nefasti.

LC

Il tg del giorno in meno di tre minuti