Foffo choc: “Ecco il video di Varani mentre moriva”

Luca Varani (Facebook)
Luca Varani (Facebook)

Clamorosa rivelazione di Manuel Foffo, uno dei due indagati insieme a Marco Prato per l’atroce omicidio di Luca Varani. Foffo infatti sostiene di aver filmato la vittima mentre si trovava agonizzante a terra dopo le torture subite dai due assassini. Lo rivela il settimanale Panorama nel numero in edicola da domani, giovedì 28 aprile. Il giornale riporta quelle che sarebbero state le parole di Foffo in uno degli ultimi interrogatori raccontando che il video  sarebbe “una ripresa angosciosa, anche se di pochi secondi: immagini in movimento, che partono dal salottino della casa di Foffo e arrivano fino alla camera da letto, dove ritraggono la vittima agonizzante con accanto l’altro presunto omicida, Marco Prato, ancora vestito da donna”. Circostanze tutte da verificare che però confermerebbero una voce che girava già da tempo. Del resto in quest’epoca sarebbe stato strano se non ci fossero state immagini e due menti criminali come quelle che hanno potuto anche solo immaginare un omicidio di quel tipo avevano senza dubbio bisogno di testimoniare e riprendere in qualche modo la loro “impresa”. Ora gli inquirenti sono alla ricerca del file nel telefonino di Foffo. Un file video che sarebbe stato cancellato, ma che in qualche modo si dovrebbe poter recuperare. Un elemento che, ovviamente, sarebbe la prova definitiva e schiacciante contro i due indagati.

F.B.