Selvaggia Lucarelli: “Vi dico come è andata con Asia”

 Selvaggia Lucarelli . (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
Selvaggia Lucarelli . (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Da pochi giorni è finito il programma di Rai Uno “Ballando con le stelle”  e Selvaggia Lucarelli  ha parlato fuori dai denti,  soprattutto nei confronti di Asia Argento e Platinette, con cui ha avuto molto a che dire durante la trasmissione condotta da Milly Carlucci: “Se io avessi detto anche solo un quarto delle cose che hanno detto a me Asia e Platinate sarei stata lapidata – ha fatto sapere – La verità è che non ascoltavano neanche i miei giudizi, spesso molto più miti di quelli di altri miei colleghi. A Platinette, dimagrita 30 chili, ho detto: “Il problema di chi dimagrisce in fretta e molto è che il corpo ha memoria di quei chili. Ecco, tu balli come se avessi ancora quei 30 chili addosso, invece non li hai più”. Mi sono sentita rispondere: “Ha parlato il peso piuma, vorrei vedere tu con quel culone”. Anni di pipponi su come sia difficile convivere con il peso blablabla e poi dai della culona a una donna? Se l’avessi fatto io non sarei viva. Ad Asia Argento ho detto che balla male, senza grazia. Lei mi ha detto di tutto, da parassita ad analfabeta sempre però rimproverando me di andare sul personale. Le comiche. Il problema è che non accettava l’idea di non avere talento e di sentirselo dire, per cui si trovava l’alibi di essere una perseguitata. A quanto pare la perseguitava anche il pubblico da casa perché è stata la meno votata del programma. E già che ci siamo, visto che ora posso dire la mia su questioni extra ballo: non è mai stata questa “phenomena” neanche al cinema, tanto per citare un film caro in famiglia”.

MD