Bonolis si prepara a dire addio

Paolo Bonolis   (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)
Paolo Bonolis (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

Bonolis si prepara a dire addio alla Mediaset a favore di un clamoroso ritorno alla Rai.  Il conduttore, il cui contratto con Mediaset è in scadenza a giugno, avrebbe già avuto -a quanto apprende l’AdnKronos- dei contatti con gli attuali vertici di Viale Mazzini e di Rai1. Bonolis, d’altronde è nel panorama televisivo italiano il conduttore che più di tutti ha saputo praticare una ‘politica dell’alternanza’ tra Rai e Mediaset, senza pagare uno scotto nel successo di ascolti come accaduto invece a diversi altri conduttori. Questa volta sono 7 anni che Bonolis non cambia ‘casacca’: dopo la conduzione e la direzione artistica di Sanremo 2009, le sue apparizioni in Rai si sono limitate ad eventi eccezionali, come la serata per i 100 anni del Coni o l’inaugurazione di Expo 2015 da Piazza Duomo, condotta lo scorso anno su Rai1 insieme ad Antonella Clerici. Quello che si profila per la prossima stagione sarebbe l’ottavo passaggio da un gruppo all’altro affrontato dall’inizio della sua avventura televisiva che dura da 36 anni.
LC