ll nuovo allenatore del Milan sarà uno dei semifinalisti di Champions League!

Milan (Photo credit should read OLIVIER MORIN/AFP/Getty Images)
Milan (Photo credit should read OLIVIER MORIN/AFP/Getty Images)

In attesa di capire cosa succederà con il cambio di proprietà, dalla famiglia Berlusconi ai cinesi, in casa Milan continuano le ipotesi su chi sarà il nuovo allenatore nella prossima stagione. La conferma di Brocchi si fa sempre più difficile, dopo che il suo impatto con la prima squadra non è stato dei più convincenti. Nelle ultime ore si è fatta sempre più strada l’ipotesi Marcello Lippi, non più come Direttore Tecnico, ma direttamente come allenatore. Ma il nome nuovo, ed uno dei più papabili, secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, è quello di Manuel Pellegrini, attuale allenatore del Manchester City, che lascerà il club inglese a favore di Guardiola.

Con il City ha tutto sommato fatto un buon lavoro il tecnico cileno, visto che per la prima volta nella storia è riuscito a portarlo alle semifinali di Champions League, dove ancora è tutto aperto nella sfida col Real Madrid (l’andata all’Etihad Stadium è finita 0-0). Pellegrini si liberà quest’estate e per il Milan potrebbe essere una buona occasione. Ha allenato anche il Real Madrid, dunque si tratta di uno degli allenatori più importanti d’Europa. A lui il compito di riportare in alto il Milan? Staremo a vedere…

M.O.