Schianto in moto, è tragedia

Alberto ( foto Facebook )
Alberto ( foto Facebook )

 

Alberto Buttignol avrebbe compiuto 23 anni il 24 giugno prossimo. Il ragazzo invece è morto nell’incidente avvenuto poco dopo mezzogiorno di ieri a Pinzano sulla provinciale 4 che da Ragogna porta all’abitato della cittadina friulana poche centinaia di metri dopo il ponte che unisce la provincia di Udine a quella di Pordenone.

Il ragazzo, a bordo della sua amata  Yamaha 600, assieme ad altri 6 centauri, stava percorrendo la strada verso Pinzano paese quando – per cause al vaglio della Polstrada di Spilimbergo che ha effettuato i rilievi – in corrispondenza di una delle prime curve dopo il ponte sul Tagliamento, ha perso il controllo della moto ed è andato contro un furgone della Prodes, una coop di servizi di Fagagna che proveniva dal senso opposto.

Il personale del 118 è prontamente arrivato dal Santa Maria della Misericordia con l’elisoccorso e da Pordenone con un’ambulanza. Dall’elicottero, che a causa delle impervie condizioni dell’area non è potuto atterrare, sono stati calati due medici con un verricello.

I sanitari però hanno potuto solo constare la morte di Alberto.

MD