Fugge con l’auto rubata, ma finisce malissimo

(Vigili del fuoco)
(Vigili del fuoco)

Dopo un tentativo di furto in un bar di Certaldo, in provincia di Firenze, il ladro si è messo in fuga a tutta velocità sulla strada regionale 429 inseguito dai Carabinieri. Erano l’una di notte circa e l’uomo a causa probabilmente dell’alta velocità ha perso il controllo del mezzo quasi subito e si è schiantato violentemente contro un albero ai bordi della carreggiata. Il ladro, un 55enne italiano, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo ed è finito nelle acque del fossato adiacente al campo. Per lui non c’è stato nulla da fare e  a nulla sono valsi i tentativi di salvarlo degli operatori del 118. Il suo corpo è stato trasferito nel reparto di medicina legale di Careggi su disposizione del magistrato di turno, il quale ha richiesto anche l’esecuzione dell’autopsia. Nella successiva perquisizione del veicolo i carabinieri hanno trovato e sequestrato degli arnesi atti allo scasso, gli strumenti coi quali l’uomo aveva tentato il suo colpo finito per lui malissimo.

F.B.