Lascia la figlia in auto per 8 ore: il motivo è incredibile

Solomon Allen (Metro)
Solomon Allen (Metro)

La bambina di soli 8 mesi è stata lasciata in auto da suo padre per otto lunghissime ore. Lui, Solomon Allen, doveva andare in una palestra di Los Angeles ad allenarsi e così non ci ha pensato due volte ad abbandonare sua figlia in macchina, col motore acceso. Ad accorgersi della bambina sono stati alcuni passanti che, una volta avvicinatisi al mezzo, hanno scoperto anche che l’auto non era stata chiusa a chiave e quindi chiunque avrebbe potuto rubare il mezzo o rapire la piccola senza alcun impedimento. Chi è accorso sul posto ha subito fatto uscire la piccola e poi ha avvertito la polizia dell’accaduto. Così mentre la neonata veniva portata in ospedale per accertamenti e poi riportata a casa dalla madre, gli agenti procedevano all’arresto dell’uomo. In attesa del processo  la sua cauzione è stata fissata a 100mila dollari.

F.B.