5 eventi assurdi che erano più probabili del trionfo del Leicester

Ranieri
(OLI SCARFF/AFP/Getty Images)

L’Inghilterra è la patria dei bookmaker e delle scommesse fatte non solo sugli eventi sportivi, ma in pratica su tutto lo scibile umano. L’incredibile vittoria del Leicester di Claudio Ranieri nella Premier League era pagato 5000 a 1, cioè per un euro giocato se ne vincevano 5mila. Una quotazione altissima basata sul fatto che fosse praticamente impossibile che ciò avvenisse. Un ulteriore dimostrazione? Ecco quali eventi secondo i bookmaker erano più probabili rispetto alla vittoria di Vardy e compagni:

  1. Il mostro di Loch Ness – E’ quotata 500 a 1 non solo l’esistenza, ma la comparsa in pubblico del famoso mostro britannico
  2. Alex Ferguson ballerino – E’ data mille a uno la partecipazione del 74enne Alex Ferguson, baronetto ed ex allenatore del Manchester United, al programma tv “Ballando con le stelle”
  3. Tre gemelli per William – Con la stessa quota si pensa che William e Kate potranno avere tre gemelli con la prossima eventuale gravidanza
  4. Elvis Presley sta bene – Secondo i bookmaker era più probabile (2000 a 1) trovare Elvis vivo e in buono stato di salute piuttosto che il Leicester vincesse il campionato
  5. Kim Kardashian alla Casa Bianca – Con la stessa quota e quindi molto più probabile della vittoria delle Foxes l’elezione di Kim Kardashian come presidente degli Stati Uniti

 

F.B.