“Mio marito sta morendo”: la risposta è sorprendente

Kate e Mike (Web)
Kate e Mike (Web)

“Mio marito sta morendo. Sono certa che potete immaginare cosa si prova quando si teme di perdere la persona più importante della propria vita. Vi prego, aiutatemi a combattere e ad affrontare la malattia. So che con il vostro aiuto le speranze di mio marito di sopravvivere aumenterebbero. Non vogliamo arrenderci senza combattere”. Con queste parole Kate Brandon aveva lanciato un appello via web nel quale chiedeva 350mila euro in soli 6 giorni per provare a sottoporre il marito Mike affetto da una leucemia acuta linfoblastica ad una cura sperimentale in una clinica specializzata in Pennysylvania.

La risposta del web è stata incredibile, più di 20.000 persone hanno aderito in modo entusiastico all’iniziativa e hanno permesso di raccogliere la cifra record di 500.000 euro in pochissime ore. Un fondo che permetterà al 31enne Mike di sottoporsi alle cure sperimentali, una gara di solidarietà che potrebbe davvero salvargli la vita.

F.B.