Tragico frontale: estratta cadavere dalle lamiere

Tragico schianto (repertorio, vigili del fuoco)
Tragico schianto (repertorio, vigili del fuoco)

Davvero pesante è il bilancio di un grave incidente avvenuto nel tratto che attraversa la frazione di Lova a Campagna Lupia: intorno alle dieci di stamattina, una Fiat Marea e una Suzuki Swift si sono scontrate frontalmente e una delle due si è capottata. L’incidente è avvenuto in corrispondenza del km 109,500 nel territorio comunale di Campagna Lupia e la strada è rimasta provvisoriamente chiusa al traffico. Nell’impatto la donna alla guida della Swift – una 35enne del posto – è praticamente morta sul colpo.

I vigili del fuoco l’hanno estratta ormai cadavere dalle lamiere contorte dell’abitacolo, all’interno del quale era rimasta incastrata. Ferito invece il 25enne frusinate che guidava la Marea, che è stato poi trasportato all’ospedale di Dolo per fortuna non in gravi condizioni, mentre dopo la chiusura del tratto stradale, il traffico – che risultava fortemente congestionato – è stato deviato su Campagna Lupia. Auto, camion, autobus sono infatti deviati  tra Lugo e Lova, con le forze dell’ordine che hanno chiuso circa sette chilometri di statale.

Sul posto sono giunti i Carabinieri, i mezzi di soccorso ed il personale dell’Anas per i rilievi del caso e la gestione della viabilità. La circolazione sulla Romea, dopo ore di tilt, è ripresa poi lentamente verso le 11.30.

GM