Sesso con una 11enne, poi scambiano le foto a scuola

(Websource)
(Websource)

Quattro ragazzini di Udine di età compresa tra i 13 ai 16 anni sono stati oggetto di un’indagine dei Carabinieri che ha portato alla luce un quadro decisamente desolante. I giovani infatti avrebbero fatto sesso più volte apparentemente senza costrizione né violenza con una 11enne anche nella sua cameretta quando i genitori erano via da casa. Il tutto sarebbe andato avanti per diversi mesi prima che la mamma della bambina si rendesse conto di quello strano via vai di ragazzini da casa sua. Senza contare che l’atteggiamento e l’umore della piccola era cambiati parecchio nell’ultimo periodo in cui era sempre più isolata e insofferente verso tutto.

A quel punto è scattata la denuncia e la seguente indagine dei militari dell’Arma che avrebbero scoperto anche la coda di tutta questa vicenda. I ragazzi che avevano rapporti sessuali con l’11enne facevano foto e video di quegli incontri e poi hanno iniziato a renderli pubblici a scuola tra i compagni di classe e di istituto. Da qui la perquisizione nelle case di alcuni ragazzi e il sequestro dei loro telefonini e materiale informatico vario che conterrebbero le immagini della minore senza veli. Per loro adesso è scattata la denuncia da parte della la Procura della Repubblica dei Minori di Trieste con l’accusa di atti sessuali con minori.

F.B.