Malore fatale davanti agli occhi del figlio

Barbara Mattioli (Facebook)
Barbara Mattioli (Facebook)

Barbara Mattioli, è stata ritrovata cadavere domenica notte nella sua abitazione nella frazione Stella di Monsampolo del Tronto, nell’ascolano. La donna aveva appena 42 anni e da quel che si apprende ha accusato un malore improvviso mentre si stava togliendo degli abiti. Immediato l’intervento del figlio, che ha provato a farla rinvenire, poi ha dato l’allarme, ma quando un’ambulanza inviata dal 118 ma il personale sanitario a bordo del mezzo di emergenza è giunta nell’abitazione, per Barbara Mattioli non c’era più nulla da fare.

Sul luogo della tragedia sono giunti anche i carabinieri della locale compagnia, che hanno sostanzialmente confermato il decesso per cause naturali della giovane mamma. Secondo quanto ricostruito, Barbara ed il figlio erano appena rientrati dopo una serata trascorsa a casa di amici per vedere assieme una partita di calcio, mentre il marito si era attardato e solo in seguito ha appreso della tragedia che lo aveva colpito. Il corpo senza vita di Barbara Mattioli è stato trasportato all’ospedale di San Benedetto del Tronto a disposizione del magistrato di turno.

Il tg del giorno in meno di tre minuti

GM