Francesco Nuti e l’abbraccio con Athina Cenci

Athina Cenci e Francesco Nuti (ritaglio video)
Athina Cenci e Francesco Nuti (ritaglio video)

Dopo anni di attesa, ieri c’è stata grande commozione per il primo incontro pubblico tra due dei protagonisti del trio comico dei Giancattivi, Athina Cenci e Francesco Nuti. L’abbraccio tra i due comici che hanno fatto parte della storia del cinema italiano tra anni Ottanta e Novanta è avvenuto a Prato, dove in queste settimane il cinema Terminale ospita la rassegna “Buon compleanno Francesco Nuti”, promossa dall’assessorato alla cultura del Comune.

Il comico toscano, vittima di un incidente domestico la cui dinamica non è mai stata chiarita, avvenuto il 3 settembre di dieci anni fa, come già nella scorsa edizione della rassegna a lui dedicata, ha voluto partecipare a tutte le proiezioni e già una settimana fa aveva abbracciato l’altro componente dei Giancattivi, Alessandro Benvenuti. Ieri, invece, è stata la volta di Athina Cenci, che negli anni Ottanta ha vinto due David di Donatello come miglior attrice non protagonista.

L’attrice è una dei tre protagonisti di ‘Ad Ovest di Paperino’, proiettato ieri sera e interpretato proprio dai Giancattivi. Tornata nella “sua” Prato, ha abbracciato e baciato Francesco Nuti, visibilmente commosso, quindi ha salutato il pubblico e ha preso parte alla proiezione del film, l’unico peraltro dove il trio comico ha recitato insieme nel corso della loro lunghissima carriera.

Il tg del giorno in meno di tre minuti

GM