Isabella Noventa: la verità sulle denunce per stalking

Freddy Sorgato e Isabella Noventa (foto dal web)
Freddy Sorgato e Isabella Noventa (foto dal web)

A ‘Chi l’ha Visto?’, nella puntata di ieri sera, è stato ricostruito il giallo delle denunce per stalking presentate da Isabella Noventa, la 55enne segretaria di Albignasego, scomparsa da Padova a metà gennaio, per il cui delitto sono indagati Freddy Sorgato, sua sorella Debora e Manuela Cacco, attuale fidanzata del ballerino, fermati e tratti in arresto con l’accusa di omicidio premeditato in concorso. Il cadavere della donna, come noto, non è mai stato rinvenuto e le ricerche sono state circoscritte al lago di Padova Est.

In base a una ricostruzione, proprio quelle denunce sarebbero il movente dell’omicidio: la sera dell’omicidio, infatti, Debora Sorgato avrebbe fatto una contestazione a Isabella Noventa legata alle denunce presentate da quest’ultima per ingiurie e molestie, atti di stalking di cui la sorella di Freddy Sorgato e la Cacco erano sospettate. “Ho ricevuto una telefonata di una donna che mi chiedeva di lasciare stare gli uomini impegnati”, era scritto nel verbale di denuncia sottoscritto dalla segretaria di Albignasego.

In un’altra occasione, Isabella Noventa raccontò di aver trovato una scritta sul parabrezza della sua auto carica di insulti. Sei in tutto le denunce che presentò, nella penultima sottolinea: “Non so più cosa fare, mi sento perseguitata. Ho paura che la molestatrice faccia qualcosa di peggio, chiedo che venga individuata”. Visto quanto accadeva, Freddy Sorgato le propone  di andare a parlare con Giuseppe Verde, il maresciallo dei carabinieri compagno della sorella Debora e anche egli indagato di recente.

Così, si recano a casa del militare dell’Arma per parlare di quanto sta accadendo, poi nell’ultima denuncia Isabella Noventa spiega di avere molta paura e di essere addirittura stata in ospedale per il troppo stress.  A quel punto, Verde effettua l’accesso alla banca dati, fatto per il quale è stato infatti messo sotto accusa negli ultimi giorni.

Il tg del giorno in meno di tre minuti

GM