Va a svegliare il figlio e fa una terribile scoperta

David Passilongo (foto dal web)
David Passilongo (foto dal web)

Tragica morte per David Passilongo, 32 anni, trovato privo di vita nel suo letto da mamma Eliana, che l’altra sera lo era andato a svegliare in camera, preoccupata dal fatto che non si facesse sentire. I fatti sono avvenuti a Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine: inutili i tentativi di rianimarlo del personale medico giunto immediatamente in via dei Salici. Quando infatti i soccorritori sono arrivati nella casa dove vive la famiglia, il giovane uomo era morto da almeno un paio d’ore.

Sul corpo di David Passilongo, il sostituto procuratore di Udine, Barbara Loffredo ha disposto l’autopsia con gli esami tossicologici, per cercare di capire quale possa essere stata la causa di una morte improvvisa che ha scosso molti. Il giovane, nella giornata di martedì, al ristorante “Alle Bocce”, gestito dal papà Mario, dove lavorava come cuoco. Quindi, non avendo il turno serale, si era allontanato dall’esercizio commerciale.

Intorno alle 21 la tragedia: la madre, Eliana Leonarduzzi, che gestisce una tabaccheria in viale Italia, tornando dal lavoro lo è andata a cercare in stanza e ha fatto la terribile scoperta. La salma del giovane è stata trasportata nella cella mortuaria del cimitero di Lignano.

Il tg del giorno in meno di tre minuti

GM